SETTEMBRE, E’ ORA DI CAMBIARE!!!!! Come rinnovare casa con poca spesa in poco tempo e con poca fatica….

Si sa che rinnovare la propria casa non è impresa facile, ma soprattutto non è economica. Però, con qualche spunto, potresti essere folgorato da qualche idea che ti permetta di rendere unico almeno qualche angolo della tua casa.

Qualche stratagemma in più per apportare piccoli, ma preziosi cambiamenti in grado di ridare vita agli ambienti.

Personalmente mi capita di cambiare anche solo piccole cose, tuttavia talvolta, traendone grande soddisfazione.

Prima di tutto puoi cominciare individuando zone di casa che invece non cambieresti perché, ti piacciono così come sono

Settembre è anche il mese in cui tutto riparte, dopo la pausa estiva

Ricominciano i progetti, i buoni propositi e fra poco sarà anche il momento in cui iniziamo a stare di più in casa e gradualmente sempre meno all’aria aperta.

Settembre è anche il mese della riflessione, invita a capire gli errori e a valutare le scelte fatte nei mesi trascorsi.

Meditando sulla necessità di cambiare qualcosa, ci si prepara a dare l’addio all’estate e con rimpianto si vivono gli ultimi scampoli di caldo, mentre le giornate si accorciano …

Ma bando alle tristezze, pensiamo ai cambiamenti!!!!

Lo so, sembra poco allettante , ma fare ordine in armadi e cassetti, sistemando il caos di casa

è il primo passo da fare.

Elimina oggetti che non usi più da anni e che molto probabilmente non userai mai più per svariati motivi.

Mantieni la calma: il caos e l’ordine sono due facce della stessa medaglia!!!!!

Il giaccone fuori moda, i pantaloni e le gonna che (ahimè) non ti vanno più, tutto ciò che, se non indossi già da un po’, non lo farai più.

Perciò, apri l’armadio e seleziona gli indumenti inutilizzati !!!!!

Ogni volta, sono molti quelli che, anche se a malincuore, verranno eliminati.

Ma si deve arrivare ad una svolta….

Se sono ancora in buono stato, puoi provare a chiedere a qualche amica/o se desidera qualcosa….magari quel maglione che avevi tu e che le/gli piaceva tanto.

Oppure, ci sono centri che raccolgono indumenti usati, per donarli ai più bisognosi, puoi provare a chiedere alla Parrocchia più vicina.

Bene….finito questo passaggio avrai già fatto un’importante opera di rinnovamento perché la casa sarà più ordinata e ariosa e gli elementi di arredo e oggettistica rimasti, avranno una maggiore funzionalità decorativa.

Spero di averti fatto venire un pò la voglia di liberarti delle cose vecchie e dare spazio così ad un rinnovamento della tua casa. Questo è solo l’inizio per dare una nuova svolta all’ambiente in cui si vive.

Lascia un commento